sabato 17 novembre 2007

Grandinina (all'orzo) su' piselli


Da un paio di giorni sono tornata da Londra,città che a me piace tantissimo.Sono stata solo per tre giorni,e in questi pochi giorni,a parte quando siamo andati nel delizioso Food for thought a Covent Garden,ho veramente sdato:cucina thai,muffin,cupcakes,milioni di cioccolate da starbucks,bacon e uova fritte a colazione..insomma via un pò un troiaio,diciamocelo..Quindi ora mi è venuta voglia di un bel ritorno alle sane origini.Questa è una ricettina tipica della mia città,facilissima davvero,si fa in 10 min.La ricetta originale non lo prevede,ma io ho messo dei corallini all'orzo per farla ancora più naturale.

200 gr di Grandinina
200 gr di Piselli
50 gr di prosciutto
1/2 cipolla piccola
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di passata di pomodoro
brodo
olio,sale,pepe

Si tritano la cipolla,l'aglio e il prosciutto,si fanno soffriggere con 3 cucchiai di olio,sale e pepe.Si aggiunge il pomodoro,i piselli e un pò del brodo che serve a cuocere la pastina,e si lascia andare fino a che sono cotti i piselli.Si cuoce la pastina nel brodo,e la si aggiunge al resto.L'ideale è un pò di parmigiano,ed è pronta!
Una canzone di Piero Ciampi è quello che ci vuole..

8 commenti:

comidademama ha detto...

Chi è Piero Ciampi?
Anche a me Londra piace molto, ma da quando ho smesso di frequentarla per lavoro non ci sono mai più stata, e pensare che ho molti amici che ci vivono. Accidenti, mi fai venire voglia di partire!
In ogni caso questa ricetta mi sembra molto appetitosa e mi piace la luce che c'è nella fotografia

elisabetta ha detto...

Ti visito di nuovo con piacere, queste ricette sono una meglio dell'altra!
Ciao ciao

Laguaplano ha detto...

Piero Ciampi è stato un poeta che ha cantato con intima umanità la Vita. Con Ciampi...Lauzi, Tenco, Paoli, l'Italia rincominciò a cantare anche la poesia.
Grazie per questa appetitosa ricetta. Giro in giro nel tuo Blog sempre con piacere.
Brava Teresa!

teresa ha detto...

Grazie laguaplano..sento che te ci capisci..mi raccomando se hai qualche richiesta,scrivi pure!!

Chimera ha detto...

...son stata attirata dal profumino delle tue ricette....
ciao labronica, bel blog!!

Anonimo ha detto...

Questa ricetta mi riporta a quando ero piccolo...io sono di Trieste ma la mia nonna era di Livorno e mi ricordo che mi cucinava spesso la grandinina...sembra proprio buona dalla foto.W Piero Ciampi e questo blog.Ciao e complimenti per le tue ricette
Ciro

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

ciao,
ti ho trovata oggi girovagando per i blog di cucina.. belle ricettine!
Ti segno, se non ti spiace, tra i preferiti cosi ti trovo subito!
ciaoo

elisabetta ha detto...

Telepatia? Casualità? Anch'io stavo linkando questo blog tra i miei preferiti!